Home > Cosa mangiare a Roma > Ricette Romane > Ricetta Spaghetti aglio olio e peperoncino
Spaghetti aglio olio e peperoncino

Ricetta Spaghetti aglio olio e peperoncino

Gli spaghetti aglio olio e peperoncino sono un piatto decisamente semplice che nasconde un segreto: è afrodisiaco. Pochi ingredienti per un sapore unico.

Molti considerano questo piatto troppo pesante o dall’odore troppo pungente per via dell’aglio ebbene sappiate che si tratta di un piatto afrodisiaco è nato per esserlo, non solo da sempre all’aglio vengono attribuita una proprietà farmacopea quindi questo piatto sarebbe nato sì per accendere la passione ma anche per evitare di contrarre virus.

Indice dei contenuti

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  •  240 g di spaghetti
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 peperoncino piccante fresco
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione

Come prima cosa portate a bollore abbondante acqua in una pentola dunque mettevi sale q.b. E fate cuocere al dente gli spaghetti.

Nel mentre che attendete la cottura degli spaghetti girandoli spesso mondate l’aglio ed affettatelo, quindi fate scaldare tre cucchiai d’olio evo in una padella antiaderente quando è caldo unite l’aglio e fate soffriggere a fuoco basso. Quindi affettate il peperonicino a pezzettini ed unitevi anche quello, fate insaporire e spegnete la fiamma.

Una volta che la pasta sarà cotta prelevatela dalla pentola con una pinza e versatela in padella mischiandola al condimento.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Consigli

Attenzione all’aglio che non deve assolutamente bruciare altrimenti darà un sapore amaro al tutto, la dose dell’olio in padella dev’esser precisa altrimenti otterrete un piatto unto ed indigesto e dev’essere rigorosamente evo.

Leggi anche

coda alla vaccinara

Ricetta Coda alla Vaccinara

La coda alla vaccinara è un po’ il simbolo della cucina romana nel mondo, è …

Un commento

  1. Gianni Pellegrini

    Alcuni consigli per farla OTTIMA: nell’olio, mentre soffriggete l’aglio, fate sciogliere un filetto di alici, e a fine cottura spolverate glii spaghetti con prezzemolo tritato. Se poi vi piace il sapore dell’aglio, potete gettare nell’olio tanto aglio tritato, che poi toglierete prima di condire la pasta: il sapore resta nell’olio ma non sarete costretti a digerirlo. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.