Home > Notizie di Roma > È partita la campagna antinfluenzale 2013 della Regione Lazio: distribuiti 1 milione e 120 mila dosi di vaccino
campagna antinfluenzale 2013

È partita la campagna antinfluenzale 2013 della Regione Lazio: distribuiti 1 milione e 120 mila dosi di vaccino

Prevenire è meglio che curare, questo il motto che ci accompagnerà anche in questo periodo di autunno inoltrato e inverno ormai alle porte.

E, proprio nell’ottica di prevenire, è partita la campagna antinfluenzale 2013 della Regione Lazio lo scorso martedì 15 ottobre e durerà fino al 31 dicembre.

Il servizio si rivolge ad anziani con più di 65 anni, bambini, adulti con problemi cardiologici, respiratori, insufficienza renale, diabete, tumori e immunodepressione causata da Hiv, donne che si trovano al secondo e terzo trimestre di gravidanza, familiari e contatti di persone ad alto rischio, medici e personale sanitario che lavora a contatto con animali, personale delle forze dell’ordine, vigili del fuoco e della protezione civile e altri addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo.

Scopo dell’operazione è quello di coprire il 75% della popolazione del territorio laziale, con un investimento di 12 milioni di euro, scongiurando un’eventuale spesa maggiore per la cura dei pazienti che accorrono in ospedale a seguito di possibili complicazioni derivanti dalla sindrome influenzale.

Leggi anche

Accordo Arabi reastauro Roma

Accordi con gli arabi per l’arte di Roma

Si è concluso positivamente l’accordo che prevede l’intervento dei reali arabi sauditi nell’opera di restauro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.