Home > Blog > Musei per bambini a Roma: 14 cose da fare e da non perdere
musei bambini roma

Musei per bambini a Roma: 14 cose da fare e da non perdere

In questa guida andiamo a conoscere tutte le mostre e i musei per bambini a Roma, gratuiti e a pagamento, con tutte le informazioni necessarie per scegliere l’esperienza ideale.

Arte, cultura e creatività hanno da sempre avuto un’importanza fondamentale nello sviluppo e nella crescita dei più piccoli.

Roma lo sa bene e per questo è munita di vari edifici destinati all’osservazione di opere d’arte e all’esperienza diretta.

Siamo pronti a conoscere le mostre e i musei dove portare i bambini e ragazzi?

Ps. Da poter vedere anche oggi!
(In base agli orari, i biglietti e le disponibilità)

Ecco le 14 migliori mostre e musei per bambini a Roma: da non perdere!

Una delle migliori cose da fare a Roma con i bimbi per stimolarli a crescere con alcune consapevolezze in più sulla vita e sul mondo è quella di andare nelle mostre e nei musei adatti a tutti.

Con una particolare attenzione al mondo dei più piccoli, a partire dai bambini dell’asilo, proseguendo con i bambini delle elementari e giungendo fino ai ragazzi delle scuole medie.

1. Museo Explora

Un museo adatto alle famiglie, in quanto offre giochi, sperimentazioni e divertimento per i più piccoli.

Explora da la possibilità di sperimentare e vivere situazioni reali adattate alla forma del gioco.

È infatti ricco di laboratori che inducono i bambini a cimentarsi nei ruoli dei grandi, come cucinare, essere dirigenti di banche, lavorare al supermercato e quant’altro.

I giochi sono rinnovati frequentemente e i laboratori si aggiornano ogni mese.

Per accedere al museo, è necessario attendere il proprio turno, in quanto la struttura è a numero chiuso e ogni turno dura 1 ora e 45 minuti.

C’è quindi bisogno di prenotazione e una volta entrati, sarete accolti dallo staff, che vi guiderà per i vari laboratori.

Indirizzo: Via Flaminia, 82, 00196 Roma RM
Zona: Flaminio

2. Museo Leonardo da Vinci Experience

Pittore, scultore, ingegnere, scienziato. Leonardo Da Vinci fu la mente più geniale del Rinascimento italiano.

Nella nostra prima sezione del museo potrai trovare tutte le riproduzioni di lavoro 1:1, insieme alla riproduzione dell’ultima cena.

Oltre 50 macchine funzionanti, progettate da Leonardo sono in mostra a Roma, ed è possibile trovarli nella seconda e terza sezione.

Potrai anche ammirare oltre 20 collezioni a grandezza naturale di riproduzioni fedeli dei dipinti più famosi di Leonardo da Vinci, insieme alla collezione a grandezza naturale troverai la nostra famosa sala degli specchi.

Indirizzo: Via della Conciliazione, 19, 00193 Roma RM
Zona: San Pietro

3. GiocArteLAB

Il Museo che stimola la creatività dei bambini. GiocArteLAB offre la possibilità di lavorare con materiali naturali e riciclati.

Il museo ha infatti come obiettivo principale la promozione dell’utilizzo di materiali riciclati e la visione ottimistica di vivere l’ecologia e di costruire il cambiamento valorizzando materiali di scarto, oggetti senza valore e prodotti non perfetti.

Questo museo, oltre a stimolare i bambini e la loro fantasia, cerca di promuovere in loro l’idea che i rifiuti sono risorse e che con determinati materiali di recupero, si può reinventare il loro uso quotidiano.

Indirizzo: Via dell’Acquedotto Felice, 120, 00174 Roma RM
Zona: Quadraro

4. Technotown

Oggi anche i più piccoli sono trasportati dal mondo della tecnologia, e, di conseguenza, sono ottimi intenditori di social network e delle nuove tecnologie in generale.

Una fabbrica creativa destinata a ragazze e ragazzi a partire dai 12 anni: a Technotown, scienza, arte, ingegno, tecnologia e matematica si trasformano in strumenti creativi per educare a realizzare l’impossibile.

Si tratta anche di un luogo di incontro, di confronto e di scambio di idee e soluzioni innovative, inclusivo, ecocompatibile e di cooperazione.

Technotown è una realtà che tratta anche di musica, robot, cinema, effetti speciali, fotografia.

Tutor qualificati sono a disposizione dei giovani utenti per guidarli nelle varie attività.

Indirizzo: Via Lazzaro Spallanzani, 1, 00161 Roma RM
Zona: Villa Torlonia

5. Welcome to Rome: esperienza immersiva nella  storia di Roma

Un viaggio multimediale straordinario alla scoperta della storia e dell’evoluzione della città eterna, attraverso 2700 anni di storia.

Un’immersione meravigliosa nella storia di Roma, con un’esperienza entusiasmante e coinvolgente.

Partecipare all’esperienza “Welcome to Rome” è come fare un viaggio nel tempo e nello spazio.

Grazie a una spettacolare videoproiezione, le pareti e il soffitto attorno prendono vita, mentre sul pavimento, un grande plastico della città si illumina per mostrare l’evoluzione di Roma attraverso i secoli.

Si ha l’illusione di volare sulla città attraverso i secoli, passando su monumenti, palazzi, chiese e piazze.

Lo spettacolo si tiene all’interno dell’ex Cinema Augusto.

La proiezione e le mostre interattive sono accessibili anche ai disabili. È possibile iniziare la visita in qualsiasi momento durante gli orari di apertura, la proiezione è a ciclo continuo.

Indirizzo: Corso Vittorio Emanuele II, 203, 00186 Roma RM
Zona: Centro Storico

6. Museo Civico di Zoologia

Offre percorsi interattivi e visite guidate che coinvolgono adulti e bambini a partire dai 3 anni.

Il percorso del museo è ideato per stimolare una partecipazione attiva, che permetta di mettere in gioco le capacità di osservazione e riflessione dei bambini, attraverso strumenti interattivi e ricostruzioni ambientali tipiche.

Le varie sale offrono la visione di: una barriera corallina, mammiferi, anfibi, rettili, scheletri e la maestosa balena.

Indirizzo: Via Ulisse Aldrovandi, 18, 00197 Roma RM
Zona: Villa Borghese

7. Planetario: il museo astronomico

Costituito da una cupola di 14 metri in cui si trovano proiezioni di stelle, pianeti, corpi celesti e nebulose.

Il museo astronomico è ricco di spettacoli, eventi e laboratori per i più piccoli e offre inoltre visite alle sale astronomiche e alle postazioni multimediali interattive.

Per i piccoli amanti del cielo e delle costellazioni, sarà una gita più che gradita.

Indirizzo: Piazza Giovanni Agnelli, 10, 00144 Roma RM
Zona: EUR

8. Butterfly Eden – Casa delle Farfalle

Il Butterfly Eden è una Casa delle Farfalle, un luogo magico proprio nel cuore dell’Orto Botanico di Roma, presso il Gianicolo.

Una moderna e luminosa tendo struttura climatizzata, bambini e adulti potranno vivere un’esperienza unica, a diretto contatto con il meraviglioso mondo delle farfalle tropicali libere.

Potrete infatti conoscere una gran quantità di insetti insoliti come mantidi, insetti stecco e tanti altri. Sono creature davvero splendide e incredibilmente intelligenti.

Il tutto arricchito dalla costante supervisione di biologi e naturalisti, pronti a soddisfare tutte le curiosità anche dei più giovani visitatori.

Tutto lo staff è davvero molto gentile, preparato e saprà raccontarvi tantissime curiosità e aneddoti su questo mondo.

Tariffa: la visita costa 4€, che si somma al biglietto d’entrata per l’Orto Botanico
Prenotazione: registrazione sul sito dell’associazione e pagare in loco il contributo
Dove: Orto Botanico di Roma
Indirizzo: Largo Cristina di Svezia, 23 A – 24, 00165 Roma RM
Zona: Gianicolo

9. Sottosopra: l’Archeologia a Piccoli Passi

Uno spazio ludico-didattico, dedicato a grandi e piccini, con lo scopo di far vivere un vero e proprio viaggio multisensoriale alla scoperta della storia di Roma.

Sottosopra è adatto a piccoli e piccolissimi, in quanto è allestito in un contesto lontano dai tradizionali musei e, per questo, avvicina le menti e il desiderio di conoscenza dei più piccoli.

I piccoli archeologi potranno toccare con mano i vari reperti, ai quali sarà restituito il ruolo di oggetti della quotidianità, e potranno quindi scoprirne i colori, la materialità e e gli odori.

Nelle varie sale si trovano anfore, magazzini dell’antica Roma, reperti archeologici. Il museo è adatto a bambini da 4 a 11 anni ed ha il costo di 8 euro a bambino (gli adulti non pagano).

Indirizzo: Via Rubattino, 38, 00153 Roma RM
Zona: Testaccio, all’interno del Mercato

10. La Casina di Raffaello

La Casina di Raffaello, è una ludoteca aperta nel 2006 ed è dedicata a tutti i bambini dai 3 ai 14 anni di età.

Si trova nel cuore di Villa Borghese, ospitata nel suggestivo edificio del ‘500 che si chiamava in origine “Palazzina dell’Alboreto dei Gelsi”.

La Casina propone un ampio programma di attività per i bambini dai 3 ai 14 anni:

  • laboratori didattici
  • presentazioni di libri
  • letture animate
  • corsi di formazione
  • mostre temporanee
  • centri estivi
  • rassegne sull’editoria per l’infanzia e tanto altro.

Dispone di sale da poter affittare per feste di compleanno, di spazi gratuiti utilizzabili anche da bambini al di sotto dei 3 anni e di una libreria specializzata dove poter acquistare libri e giochi per l’infanzia.

Indirizzo: Viale della Casina di Raffaello, 19, 00197 Roma RM
Zona: Villa Borghese

11. MAXXI Ricerca, Educazione, Formazione

Maxxi è un museo che funge da luogo attivo di ricerca e di apprendimento.

Esso infatti, ha l’obiettivo di promuovere le espressioni della creatività di oggi di un Paese caratterizzato da secoli di primato nel campo artistico e architettonico (come l’Italia).

L’arte è vista come mezzo di comunicazione e l’immediatezza e l’universalità artistica sono utili alla comprensione di mondi e culture divese, favorendo la coesistenza delle differenze.

Il MAXXI è molto adatto a famiglie e soprattutto ai più piccoli, in quanto produce appunto questa voglia di sconfiggere la diversità e di far crescere i più piccoli in un’ottica più integralista.

Il museo offre laboratori creativi per bambini, con attività tecnologiche e artistiche di gruppo.

Indirizzo: Via Guido Reni, 4a, 00196 Roma RM
Zona: Flaminio

12. Piccoli esploratori a Villa Medici

Fino al 2 Ottobre 2022

Una visita didattica consigliata per famiglie con bambini da 5 a 10 anni, che farà trasformare i giovani visitatori in grandi esploratori di opere d’arte!

Muniti di taccuino dell’esploratore e di matita, i partecipanti dovranno cercare animali e creature fantastiche fatti di materiali diversi come il marmo, il bronzo e la pittura.

Ma attenzione, alcuni sono in carne ed ossa!

L’attività sarà intervallata da giochi, indizi e momenti di creazione artistica per una grande avventura tra tesori artistici e storie mitologiche che si nascondono a Villa Medici.

Quando: ogni domenica alle ore 10.30
Durata: 1,30 ora
Visita in italiano e in francese
Tariffa: 6€ per partecipante (bambino e adulto)
Prenotazione
: biglietteria online, oppure direttamente a Villa Medici il giorno della visita
Dove
: Accademia di Francia a Roma – Villa Medici
Indirizzo
: Viale della Trinità dei Monti, 1, 00187 Roma RM
Zona: Trinità dei Monti

13. Stadio Olimpico Tour

Un percorso fortemente coinvolgente attraverso l’utilizzo di tecnologie innovative e all’avanguardia.

Il Tour dello Stadio Olimpico è un progetto sviluppato in collaborazione con A.S. Roma S.p.A., S.S. Lazio S.p.A. e la Federazione Italiana Giuoco Calcio, che consente di rivivere i grandi eventi di questo impianto ed i loro protagonisti, permettendo ai visitatori di vivere un’esperienza unica ed indimenticabile.

Il percorso prevede la visita dei luoghi finora inaccessibili, come:

  • il percorso delle leggende dove i protagonisti hanno scritto la storia della struttura (Francesco Totti, Giorgio Chinaglia, Vasco Rossi e Roger Waters)
  • la mixed zone
  • gli spogliatoi
  • la sala dei trofei
  • l’ingresso in campo “Be a Hero”
  • il campo da gioco
  • le tribune
  • lo Store dello Stadio dove poter acquistare un ricordo della visita e con il bistrot ristorante.

Quando: tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00 ad esclusione dei giorni in cui ci sono le partite.
Durata: circa 40/45 minuti
Prenotazione: biglietteria online, oppure direttamente alla biglietteria ufficiale del Tour dello Stadio Olimpico
Dove: Stadio Olimpico
Indirizzo: Viale dei Gladiatori, 00135 Roma RM

14. Cinebimbicittà

Il Cinebimbicittà, presso il Cinecittà Stuodios, è lo spazio laboratorio dedicato dai bambini, dai 5 ai 12 anni.

Appositamente allestito dove sperimentare la propria creatività: costumi, scenografie, film sono lo spunto per svelare ai bambini la magia del cinema e del suo immaginario.

Con un articolato programma di laboratori, eventi speciali, visite in famiglia, letture e visite animate.

Il Cinebimbicittà è un servizio dedicato alle famiglie che possono visitare la mostra e gli Studios, sapendo che i bambini sono accolti nel laboratorio, in tutta sicurezza.

Quando: tutte le domeniche, da Ottobre a Giugno, dalle 10.00 alle 18.00.
Tariffa e prenotazione: vedere sul sito ufficiale
Dove: Cinecittà Studios
Indirizzo: Via Tuscolana, 1055, 00173 Roma RM

La mappa con tutti i musei per bambini a Roma

Perché andare in un museo per bambini a Roma?

Oggi, conseguentemente al fatto di essere circondati dalle tante innovazioni tecnologiche, i più piccoli rimangono sempre più lontani dall’arte e dalla cultura.

Non dovremmo però dimenticare che avvicinare i bambini al mondo dell’arte e far vivere loro quest’ultima in ogni sua forma, ha un impatto positivo sullo sviluppo cognitivo ed emozionale.

Stimola la creatività e aiuta a sviluppare varie capacità comunicative e di apprendimento.

Entrare in contatto con opere d’arte è quindi allettante e coinvolgente per i bambini, fin da quando sono ancora nel grembo della propria madre.

Infatti, è stato provato che visitare musei ed essere circondati dalla loro bellezza (a partire dalla struttura architettonica fino alle opere contenute) crea sensazioni di assoluto benessere.

L’arte “osservata” è in grado quindi di trasmettere, in modo totalmente naturale, alcune competenze fondamentali per vivere al meglio, utili certamente per i più grandi, ma ancor di più per i più piccoli; in primis, la capacità di osservare senza toccare.

Infatti, al museo, è necessario dare ai piccoli la totale fiducia e la possibilità di arricchirsi di cultura, di vivere l’arte, senza necessariamente dovergliela spiegare o fargliela comprendere e capire al meglio.

La guida sulle 14 mostre e musei a Roma per bambini

Questi sono alcune delle tante mostre e dei musei a Roma adatti alla famiglia, che è possibile trovare nel territorio romano.

La maggior parte di essi sono musei gratuiti.

Potrai visitarli con l’intento di far crescere ed espandere le prospettive e le idee dei tuoi bambini.

Dal momento in cui oggi, sempre di più, questi ultimi si mostrano indifferenti all’arte, alla creatività e alle riflessioni sulla cultura, soprattutto dopo l’avvento della tecnologia, con l’utilizzo degli smartphone.

Inconsapevoli del fatto che invece sono proprio queste le basi di una vita serena e appagante, in contatto con la vita reale.

Ti suggeriamo di leggere anche:

Buone gite e buon divertimento!

Su Veronica

Romana non dalla nascita, ma per scelta! Innamorata dell’amore e della vita, studio per diventare la versione migliore di me. Adoro viaggiare, leggere, osservare e comprendere tutto ciò che mi circonda.

Leggi anche

cosa fare a roma

Cosa fare a Roma Oggi: eventi e divertimenti anche per Stasera

Cosa fare a Roma oggi? Che sia di giorno o di notte, questa è la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.