lunedì 21 agosto 2017
Home > Quando andare a Roma

Quando andare a Roma

quando andare a roma

Scopri quando andare a Roma per trascorrere una fantastica vacanza

Stai cercando suggerimenti utili su quando andare a Roma?
Ogni occasione è buona per visitare la città: che sia per Pasqua, per Natale o Capodanno, la Capitale è la meta perfetta per trascorrere le tue vacanze.

Se stai costruendo il tuo itinerario e sei curioso di sapere cosa vedere a Roma, siamo certi che non resterai deluso: la città è una vera e propria miniera d’oro per il divertimento, il benessere e le attività culturali. Il periodo dell’anno che hai designato per il tuo viaggio a Roma è determinante per scegliere le attrazioni da visitare. Roma d’estate è un tripudio di colori e di bellezza.

In alta stagione le strade sono piene, i locali sono aperti fino a notte fonda e le occasioni di divertimento non mancano. Fai attenzione alla temperatura: le estati romane possono essere molto torride. In questo caso, una passeggiata nei paesi del litorale è d’obbligo.

Se non sai come arrivarci, non temere: in questa guida troverai un intero capitolo dedicato al come muoversi a Roma. D’inverno la Capitale si carica dell’atmosfera delle festività: gli eventi in città, i mercatini e gli addobbi la rendono (se possibile) ancora più bella.

Non vedi l’ora di conoscere gli altri consigli per decidere quando andare a Roma? Vediamo insieme tutto quello che c’è da sapere per trascorrere un soggiorno perfetto.

Scegli ora quando andare a Roma

Non trovato

Ci scusiamo, ma la pagina richiesta non è stata trovato. Forse la ricerca sarà di aiuto.

La guida completa per scegliere quando andare a Roma

Nella nostra guida troverai i migliori consigli su come scegliere il periodo migliore per visitare la città. A seconda della tue esigenze, potrai trovare la soluzione perfetta per te e vivere le bellezze della Capitale a 360 gradi.

Quali sono le soluzioni che troverai in questa categoria?

Roma è una città meravigliosa in ogni periodo dell'anno. Ogni momento ha le sue caratteristiche peculiari che rendono la Capitale ancora più magica. In questa guida troverai indicazioni sul come scegliere il periodo più adatto a te per visitare la città e ti forniremo tanti consigli utili per goderti al meglio il tuo viaggio. Le cose che devi tener conto prima di programmare il tuo soggiorno sono:

  • La stagione: con il caldo o con il freddo, la città offre tante opportunità per divertirsi in compagnia
  • Le festività: a Pasqua o a Natale, l'atmosfera di Roma rende sempre giustizia alle feste
  • Gli eventi: risorse di diversa natura che attraggono, ogni anno, milioni di visitatori
  • Bassa stagione: novembre, febbraio e marzo per visitare la città risparmiando sul pernottamento
  • Media stagione: i mesi primaverili, settembre e ottobre per una vacanza accompagnata dal clima perfetto
  • Alta stagione: luglio e agosto per assaporare la famosa estate romana

Qual’è il periodo migliore per andare a Roma?

Come abbiamo detto, Roma è magica tutto l'anno e ogni momento ha delle caratteristiche uniche che meritano di essere vissute. C'è da dire, però, che il periodo migliore per andare a Roma godendo del clima ottimale è sicuramente la primavera: cieli puliti, parchi con alberi in fiore e eventi celebri come il concertone del primo maggio. L'autunno è una buona alternativa, tendenzialmente più economica. Le cosiddette “ottobrate romane” sono famose per le temperature miti e il paesaggio dal colore rossastro, che rende la città più romantica e poetica.

Qual’è la festività migliore per andare a Roma?

Durante le festività la città si anima: manifestazioni di piazza, eventi, spettacoli e mercatini la fanno da padrone e arricchiscono la cultura e il folklore della Capitale. A Natale l'atmosfera è davvero suggestiva. I grandi alberi di Natale nelle piazze, le luci nelle vie del centro e le sculture luminose fuori dai negozi regalano un incanto particolare alla città. Per non dimenticare i celebri mercatini romani come quello di Piazza di Spagna, che attraggono tantissimi turisti ogni anno. Anche a Pasqua le celebrazioni sono molto sentite. Milioni di pellegrini si recano nelle chiese e nelle basiliche della città per scoprire l'aspetto più sacro della città.

Durante quale evento è consigliato andare a Roma?

Gli eventi di Roma sono un'attrazione per turisti e residenti. Ti consigliamo di non perderti assolutamente:

  • Messa del papa: per scoprire le radici della Roma cristiana
  • Concerto del 1° Maggio: ideale se ami divertirti e trascorrere la festa dei lavoratori in compagnia
  • Mostre di autori mondiali: esposizioni di artisti di fama internazionale per arricchire il tuo bagaglio culturale
  • Concerti cantanti italiani e internazionali: perfetto se ami divertirti a suono di musica
  • Capodanno: ideale per festeggiare l'inizio del nuovo anno in una magica atmosfera

Quali sono i periodi di bassa stagione a Roma?

La bassa stagione ti permette di risparmiare qualche euro sul pernottamento e goderti la città in tutto il suo splendore quotidiano. I mesi di bassa stagione sono:

  • Gennaio
  • Febbraio
  • Marzo
  • Aprile
  • Novembre

Quali sono i periodi di media stagione a Roma?

Visitare Roma nella media stagione può avere diversi vantaggi, primo fra tutti il clima. Le temperature miti ti aiuteranno a girare in città senza soffrire il caldo né il freddo, ma attenzione alle piogge improvvise. I mesi di media stagione sono:

  • Maggio
  • Giugno
  • Settembre
  • Ottobre

Quali sono i periodi di alta stagione a Roma?

Se vuoi visitare Roma in estate o durante le festività natalizie, dovrai fare particolare attenzione nel gestire le temperature. I mesi di alta stagione sono:

  • Luglio
  • Agosto
  • Dicembre

Quando andare a Roma per spendere poco?

Se vuoi fare un viaggio a Roma ma il tuo budget è limitato, non temere: ci sono comunque molte cose economiche che puoi fare in compagnia della tua dolce metà, degli amici o della famiglia. Ad esempio, se ti stai chiedendo cosa fare a Roma gratis, puoi optare per una passeggiata in centro, un giro nei giardini e nelle ville monumentali o una visita in alcuni musei. Per spendere poco, opta per i periodi di bassa stagione, meno turistici e, dunque, meno cari.

Quando andare a Roma con i bambini?

Roma è una città divertente anche per viverla in famiglia: le attrazioni e le risorse della Capitale sono adatte anche alle esigenze dei più piccoli. Se sei curioso di scoprire cosa fare a Roma con i bambini, sappi che puoi scegliere tra moltissime opportunità, come le passeggiate all'aria aperta e le gite nei parchi divertimento. Un buon momento per visitare la città in famiglia è rappresentato dai mesi primaverili ed estivi, in cui i parchi divertimento sono in piena attività.

Quando andare a Roma con la ragazza?

Oltre ad essere la Capitale della cultura, Roma è anche il regno del romanticismo: visitare la città in occasioni come San Valentino darà un tocco in più al tuo soggiorno con la tua dolce metà. Se sei curioso di sapere cosa fare a Roma in coppia, la scelta è molto ampia: dalle cene con vista alle passeggiate nelle terrazze panoramiche, la Capitale è la meta perfetta per gli innamorati (non solo il 14 febbraio!).

4 consigli per scegliere quando andare a Roma

Per scegliere il momento più adatto per recarti a Roma, devi assolutamente tener conto di alcuni elementi. Ecco i nostri quattro consigli:

  • Il clima: assicurati di recarti a Roma nella stagione migliore per te, senza soffrire particolarmente le temperature troppo calde o troppo fredde
  • Il budget da spendere: costruisci il tuo itinerario sulla base dei soldi che hai a disposizione e scegli il periodo più economico
  • Giorni di permanenza: scegli i luoghi da visitare a seconda del lasso di tempo in cui ti fermerai
  • Gli eventi in città: tieni in considerazione particolari eventi che non vuoi perderti prima di prenotare il tuo viaggio

La guida più completa a tua disposizione per scoprire Quando andare a Roma.

Dopo aver letto questa guida non ti resta che decidere quando andare a Roma. La prima di tante se sei alla ricerca del momento perfetto. L’ultima, si spera, se non ti interessa sapere come cambia la città in base ai periodi dell’anno.